Stefano Amato

Contatta l'autore

Stefano Amato

Stefano Amato è nato e vive a Siracusa. Ha pubblicato racconti su “Linus”, “Maltese Narrazioni”, “Fernandel”, “Colla”, “Doppiozero”. Nel 2009 ha scritto con Fabio Genovesi una Guida letteraria alla sopravvivenza in tempo di crisi (Transeuropa ed.). Nel 2010 ha scoperto e tradotto un romanzo inedito di J. D. Salinger, La foresta capovolta. Ha pubblicato i romanzi Soggetti del verbo perdere (VerbaVolant, 2007), Le sirene di Rotterdam (Transeuropa, 2009), Il 49esimo Stato (Feltrinelli, 2013), Bastaddi (Marcos y Marcos, 2015) e L’inarrestabile ascesa di Turi Capodicasa (Hacca, 2018). Sempre nel 2018 è uscito per VerbaVolant il suo primo libro per ragazzi, Davide e il mistero Qwerty (vincitore del premio “Il gigante delle Langhe” nella categoria 6-11 anni). Nel 2017 ha pubblicato la monografia Archimede di Siracusa per LetteraVentidue Edizioni. A gennaio 2019 è uscito per i tipi di Giunti il romanzo young adults Vedrai, vedrai. È il fondatore della rivista letteraria “A4” ( aquattro.org).

i Libri di Stefano Amato