Nino, naufrago su un’isola sconosciuta, si mette subito alla ricerca del padre, ma il mondo che ben presto scoprirà va oltre la sua più fervida immaginazione.

Una storia breve di Luigi Capuana sugli automi e i robot che potrebbe essere annoverata tra i migliori racconti di fantascienza per ragazzi di inizio ‘900. Il libro, con le illustrazioni di Riccardo Francaviglia e Margherita Sgarlata, chiude la raccolta “Quattro viaggi straordinari” dello scrittore siciliano.

Questo testo è realizzato con il carattere EasyReading™ easyreading

Font ad alta leggibilità: strumento compensativo per i lettori con dislessia e facilitante per tutte le categorie di lettori.

www.easyreading.it

6,00

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “L’isola degli automi – Quarto viaggio straordinario”