Eventi

Lina Maria Ugolini presenta “Scale Mobili”

  • Luogo: Volcano House - via Cesare Battisti, 28 Nicolosi (CT)
  • Data: Giovedì 28 luglio 2016
  • Orario: ore 19.00

Lina Maria Ugolini presenta Scale mobili

Giovedì 28 luglio 2016 ore 19.00

al Volcano House sito in via Cesare Battisti, 28 Nicolosi (CT)

Giuseppe Montemagno dialogherà con l’autrice.
Letture a cura di Gianni Salvo.

invito_scalemob


Il libro
Un gradino si sollevò e l’altro scese, nel turno vuoto di una giostra triste.

Si aziona così il meccanismo che regola Scale mobili, un domino narrativo breve e rapido, costruito su frammenti di storie raccontate, per scelta stilistica dell’autrice, con il tono di una cronaca annotata da una voce collettiva che è una lente asciutta e spietata nell’ironia.
I gradini mobili ricevono le scarpe di uomini e donne condannati a vivere – per gioco di tragedia o di commedia – la mancanza cronica di una speranza o di un’alternativa che possa cambiare il corso delle loro vite. Ecco allora Rosario schiavo della madre Concetta, il barbone N, Michela stanca e malata, Cinzia, una donna mai cresciuta, il politico Silvio e il suo scrivano Giacomo. La complicità del trasporto serve al maestro Arturo Contini e a Linda, la sua amante, segue infine la relazione tra Iva e Nora, il tutto nel ritmo di un ingranaggio che elude ogni fatica e che è indice di un comune e inevitabile destino.

L’autrice
Lina Maria Ugolini, figlia d’arte, è scrittrice, drammaturgo, poetessa e contafiabe. Insegna Poesia per musica, Storia del teatro musicale, Drammaturgia musica e Storia della musica. È socia del CENDIC di Roma. Ha curato vari progetti di scrittura e laboratori nelle scuole. Tra le sue pubblicazioni creative e didattiche: Le forme della poesia e la musica (VME), Il teatro in scatola da scena (Gremese). Tra i suoi libri per ragazzi, Jamil e la nuvola (Splen), La musica nel tempo dei fiori di cappero, William Shakespeare e la tempesta del guanto mascherato, Rossini piano pianissimo forte fortissimo, tutti editi da rueBallu, premio Andersen 2016, miglior progetto editoriale.
Il suo sito è www.linamariaugolini.it