Eventi

Il caffè letterario del Principe – Jamil e la nuvola

  • Luogo: Liceo scientifico Principe Umberto di Savoia di Catania
  • Data: mercoledì 4 maggio 2016
  • Orario: ore 15.00

Il caffè letterario del Principe – Jamil e la nuvola

I ragazzi del Liceo Scientifico Principe Umberto di Savoia incontrano la scrittrice Lina Maria Ugolini, autrice del libro Jamil e la nuvola.

locandina principe umberto

Il libro

«Una paura bianca è diversa da una paura nera. Dalla paura nera si scappa. Dalla paura bianca no: la paura bianca si attraversa. Si può fare, quando si hanno un dromedario e un amico.»

Ambientato in Egitto nelle terre della Mezzaluna, questo romanzo per ragazzi trae spunto da avvenimenti reali e quanto mai attuali in un’epoca dove ancora la povertà degli innocenti è al servizio di un potere che genera ricchezza. Jamil ci racconta la sua storia, tra le onde di un mare di sabbia, di tappeti, geni e cani volanti, di lune che sorridono, di gelsomini notturni e di amici segreti. Perché solo con la forza di un mondo rivelato da parole semplici, un bambino schiavo – costretto a sopportare una fatica ingiusta – può ottenere le ali della libertà.

L’autrice

Lina Maria Ugolini (Catania, 1963) figlia d’arte, unisce all’attività di scrittrice, poetessa e contafiabe, quella di musicologa. Ha scritto vari saggi di carattere creativo per la LIM e per Musica/Realtà privilegiando il rapporto tra testo e musica nel Novecento e lo studio del linguaggio comico degli Intermezzi nel Settecento italiano. Lavora con i maggiori compositori siciliani per i quali scrive libretti di teatro musicale e testi poetici per arie e songs.

Come autrice di favole per musica e corti teatrali vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Ha collaborato con il Teatro Massimo Bellini, la Camerata Polifonica Siciliana, Mondo Musica, Classica Internazionale di Catania, il Piccolo Teatro di Catania.

È docente di Analisi delle forme poetiche, Storia del teatro musicale e Drammaturgia musicale, Storia della musica presso l’Istituto Superiore V. Bellini di Catania. È socia del CENDIC Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea (Roma). Dirige la collana Gremese di teatro “Piccoli testi per piccoli Attori.”
Ha curato vari progetti di scrittura, creativi, didattici e di divulgazione musicale per i bambini e i ragazzi delle scuole secondarie e secondarie superiori. Progetti di lettura e presentazioni in varie librerie siciliane e nazionali. Ha partecipato ai festival Minimondi, Millecunti, La tribù dei lettori, Unamarinadilibri. IsolaPoesia, Festa del libro di Zafferana, Letteratura Festival Milano.