Luigi Capuana

Contatta l'autore

Luigi Capuana

Luigi Capuana nasce nel 1839 a Mineo, in provincia di Catania, dove vive fino al 1864, per poi trasferirsi a Firenze; qui lavora come critico teatrale per il giornale “la Nazione”. Rientrato a Mineo, diventa sindaco e ispettore scolastico. Nel 1877 lavora a Milano come critico letterario del “Corriere della Sera”. In questo periodo inizia la sua produzione di fiabe e di romanzi. Gli anni a seguire lo vedono fare la spola tra Roma – dove insegna alla Facoltà di Magistero – e Mineo, in cui occupa nuovamente la carica di sindaco e continua la sua attività di critico e scrittore con la pubblicazione di saggi, di novelle, romanzi e di opere dedicate ai ragazzi. Muore a Catania nel 1915.